Categorie

Benvenuti su Alice and Demons

Racconti brevi, perfetti per una pausa caffè.

Se ami leggere, anche se hai poco tempo,
Se sei riflessivo e nella vita di tutti i giorni trovi unicità.

Sii te stesso; tutti gli altri personaggi hanno già un interprete

– Oscar Wild

Ogni citazione assume un particolare significato a seconda di chi la legge. Ho trovato questa frase mentre creavo questo sito ed ho trovato che fosse, casualmente, estremamente adatta al contesto: Alice and Demons nasce grazie alla mia passione per la scrittura e per me scrivere significa poter essere una particolare versione di me stessa.
I personaggi dei miei racconti vi mostreranno le loro emozioni più nascoste, i pensieri reconditi, e mille fantasie amalgamate con ironia, malinconia e tanti colori.

Esistono pensieri che non possono essere espressi con poche parole, i demoni dell’anima hanno bisogno di una pagina bianca e di un pizzico di follia, come Alice nel paese delle meraviglie.

In queste pagine disperse su internet troverai una parte di me, in cui forse potrai trovare rispecchiata anche una parte di te.

Ciao, io sono Elena, a questo link troverai informazioni su di me ed una sinossi dei miei racconti.


Racconti

22 Aprile

Questo pomeriggio ha piovuto, ma adesso da dietro una nuvola grigia come il fumo è spuntato il sole.Sono seduta sul pavimento della terrazza a tetto.C’è musica nell’aria. Non so da dove arrivi, ma è piacevole.Mi sento come la protagonista di un film: l’atmosfera giusta, la colonna sonora giusta, una mente disturbata il giusto. Come finiscono […]

Il grembo del suono.

Storia di un pianoforte  «Le corde vibrarono come mai prima di allora, mostrando ai pochi presenti in sala quello di cui ero davvero capace. Guidato dal giovane uomo seduto sul panchetto intonai una meravigliosa ballata di Chopin.» Trovi il racconto completo al link evidenziato qui sotto! Il grembo del suono – Storia di un pianoforte […]

18 Giugno

Ultimamente pubblico racconti con minor frequenza, ammetto di aver davvero poco tempo per coltivare questa passione. Fortunatamente la collaborazione con Birò mi tiene attiva e anche se con tempi abbastanza dilatati è pronto per voi un nuovo racconto. Per leggerlo basta cliccare il link sottostante. ↓↓↓ “18 Giugno” Come altre volte prima di oggi ho […]


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

2 risposte su “”

Elena complimenti ho letto il racconto ‘Non so parlar d’amore’ bellissimo e pieno di sentimento…sapessi quante volte anche io mi sono sentita così, e quel qualcosa in più ancora non è arrivato..ma ci spero e ci credo. Scrivi molto bene, brava, mi sono iscritta al tuo blog e ti ringrazio di aver condiviso tutto questo con me! Grazie

Piace a 1 persona

Rispondi a Elena Fiorentini Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...